PROGETTARE E GESTIRE LA TRASFORMAZIONE URBANA

È diventato oggi fondamentale, in risposta ai cambiamenti in atto, in relazione (i) agli obiettivi dello sviluppo sostenibile (Sustainable Development Goals - SDGs) indicati dalle Nazioni Unite, (ii) alla New Urban Agenda dell’UN-HABITAT, (iii) al UNECE Policy Framework for Sustainable Real Estate Markets, (iv) al New Green Deal del UE, (v) alle richieste dei cittadini di abitare città, Paesi, luoghi più sicuri, vivibili e resilienti, utilizzare strumenti e approcci nuovi, implementare metodologie appropriate e innovative, rivedere linguaggi e costruire relazioni tra discipline diverse.

La promozione del ben-essere e della qualità del vivere negli insediamenti urbani attraverso lo sviluppo e la sostenibilità ambientali, economici e sociali rappresentano il cuore della ricerca del Master PolisMaker.

Scarica la Brochure

... IN UN’OTTICA DI QUALITÀ DEL VIVERE

Il Master PolisMaker è il programma formativo dedicato ai processi di trasformazione urbana e territoriale. Combinando teoria e pratica in modo altamente integrato questo corso trasmette ai partecipanti la capacità, grazie al ricorso a diverse discipline, di integrare il processo di sviluppo urbano e la salvaguardia dell’ambiente in un’ottica strategica rivolta al miglioramento della qualità del vivere.

Il PolisMaker utilizza nuovi strumenti e approcci, rivedendo i tradizionali linguaggi interpretativi e costruendo relazioni tra diverse discipline, promuovendo così il benessere e la qualità del vivere negli insediamenti urbani, il tutto attraverso lo sviluppo economico e la sostenibilità. Il corso è progettato per coloro che desiderano migliorare il proprio approccio gestionale e sviluppare nuove competenze nelle aree strategiche della trasformazione urbana e della sostenibilità.

Il Master "PolisMaker per la qualità del vivere e lo sviluppo urbano sostenibile" arrivato alla XII edizione di I livello e di II livello accompagna la formazione degli operatori del settore sin dal 2004.

Il Master “PolisMaker per la qualità del vivere e lo sviluppo urbano sostenibile” arrivato alla VI edizione di I livello e alla VIII edizione di II livello accompagna la formazione degli operatori del settore sin dal 2004.
Nato all’interno del PolisMaker Lab, Centro Studi sulla gestione della trasformazione degli insediamenti urbani per la qualità del vivere, il Master PM è istituito presso il Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale del Politecnico di Milano ed erogato, con il coordinamento scientifico del PolisMaker Lab, dal Consorzio Universitario CISE (Construction Innovation and Sustainable Engineering) in lingua italiana e inglese nelle modalità presenziale e online.
Il Master PolisMaker rappresenta un percorso formativo unico e specifico nel panorama europeo: è caratterizzato da un approccio olistico in cui le conoscenze teoriche si affiancano alle conoscenze di urban policies promosse a livello ONU/UNECE, oltrechè ad esperienze condotte sul campo e a workshop organizzati in collaborazione con diverse Istituzioni dalla scala locale a quella internazionale.

L’impostazione del Master si contraddistingue per la sua interdisciplinarità sviluppata in risposta alla molteplicità di conoscenze e competenze richieste per operare nel settore della trasformazione territoriale e dello sviluppo urbano sostenibile: in particolare si distingue per affiancare discipline propriamente tecnico-economiche a quelle umanistiche.

MASTER POLISMAKER PER LA SMART CITY E LO SVILUPPO
URBANO SOSTENIBILE

MASTER POLISMAKER

PolisMaker per la qualità del vivere e lo sviluppo urbano sostenibile